Carnevale 2019

Mascarar 2019 - Dal 23 febbraio al 5 marzo 2019

XXXVIII MASCARAR DE I ANTICHI

Trentottesimo Mascarar de I Antichi
Ventisettesimo Festival Internazionale di Poesia Erotica «Baffo Zancopè»
Quarantesimo anno di carnevali.

Sa­ba­to 23 Feb­bra­io 2019 - 20:45
Venezia nei secoli
Ce­na Spet­ta­co­lo
at­tra­ver­so la Sto­ria di Ve­ne­zia
Per­so­nag­gi Even­ti Ri­cet­te
http://www.iantichi.org/venezia-nei-secoli

Gio­ve­dì 28 Feb­bra­io 2019 - 17:00
Una Cioccolata alla Moda
Dol­cez­ze Ero­ti­che dal­le Me­mo­rie di Ca­sa­no­va
Sfi­la­ta di Co­stu­mi & Cor­set­ti di Ni­co­let­ta Lu­cer­na
http://www.iantichi.org/una-cioccolata-alla-moda

Ve­ner­dì 1 Mar­zo 2019 - 21:00 - Cam­po San Bar­na­ba
Le Tavole Sinottiche del Casso e de la Mona - dal Vivo
Af­fa­bu­la­zio­ne e pub­bli­ca let­tu­ra
di un clas­si­co del­la let­te­ra­tu­ra da co­mo­di­no
http://www.iantichi.org/le-tavole-sinottiche-dal-vivo

Sa­ba­to 2 Mar­zo 2019 - 19:30
SexMix'70
Fe­sti­na da Bal­lo in Co­stu­me An­ni Set­tan­ta
Ter­za Edi­zio­ne Ma­ran­te­ga di Car­ne­va­le
http://www.iantichi.org/sexmix70

Mar­te­dì 5 Mar­zo 2019 - 21:00
«Baf­fo Zan­co­pè»
Fe­sti­val In­ter­na­zio­na­le di Poe­sia Ero­ti­ca
27.​esima Edi­zio­ne
http://www.iantichi.org/27esima-poesia-erotica

Venezia Nei Secoli - Cena Spettacolo - Sabato 23 Febbraio 2019

Cena Spettacolo
attraverso la Storia di Venezia
Personaggi Eventi Ricette

Sabato, Febbraio 23, 2019 - 20:45

cena spettacolo in prima assoluta nella sede de I Antichi:
tutta la Storia di Venezia dalle origini ai giorni nostri con ricette per ogni epoca, in ordine cronologico e di servizio; proiezioni e interpretazioni. Discorsi parole - tantissime - immagini suoni sapori (buonissimi), e costumi!
Ogni ricetta raccontata nella sua storia e nella sua preparazione. Interviste esclusive a Teodora Dukas Selvo; Veronica Franco; Rosalba Carriera, Marco Polo, Giacomo Casanova, Pietro Aretino, Daniele Manin, Giustina Renier Michiel. Dall'afrutum bizantino al tiramisù novecentesco, con in mezzo le delizie afrodisiache di Giacomo Casanova, il baccalà mantecato dei Querini, i ravioli nudi del Cinquecento.

Un delirio storico culinario ideato condotto e diretto da Luca Colferai
La partecipazione straordinaria di
Federica Zagatti - Luca Bagnoli
Costumi di Nicoletta Lucerna
Cucina di Anna Santini

QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 50
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI CHE SONO POCHI

- - -

Una Cioccolata alla Moda - Zioba Grasso 2019

Dolcezze Erotiche dalle Memorie di Casanova
Sfilata di Costumi & Corsetti di Nicoletta Lucerna

Giovedì, Febbraio 28, 2019 - 17:00

Cioccolata e rosolii, biscottini, corsetti.
Un pomeriggio di coccole e seduzione, con qualche racconto d'avventure dalle Memorie di Giacomo Casanova.

Nicoletta Lucerna
presenta la sua
Collezione Primavera Estate 2019

INGRESSO LIBERO
CONSUMAZIONI A PAGAMENTO

Le Tavole Sinottiche - Pubblica Lettura - Campo San Barnaba - Venere 1 marzo

Affabulazione e pubblica lettura
di un classico della letteratura da comodino
Campo San Barnaba

Venerdì, Marzo 1, 2019 - 21:00

Dai sotterranei della Biblioteca Marciana, in Piazza San Marco a Venezia, per secoli custoditi in un forziere piombato e sigillato contro l'acqua alta, fortunosamente ritrovati allo spegnersi dell'ultimo millenio, emergono finalmente alla luce del presente inestimabili tesori di una scienza completamente dimenticata. Trenta più trenta interpretazioni psicofalliche vulvopsichiche e patafisiche. Direttamente dalla più antica organizzazione del Carnevale di Venezia, un capolavoro di erotismo demenziale. Per Adulti Colti.
Durante la pubblica lettura verranno elargiti assaggi di Grappa Alexander gentilmente offerta da Bottega spa.

SEXMIX'70 - BALLO E CONCORSO - SABO DE CARNEVAL 2 MARZO 2019

Festina da Ballo in Costume Anni Settanta
Terza Edizione Marantega di Carnevale

Sabato, Marzo 2, 2019 - 19:30

Dress Code: Anni Settanta + UVD/DVU*
(Uomini che si Vestono da Donna / Donne che si Vestono da Uomo)

27. Festival Internazionale di Poesia Erotica Baffo Zancopè - Marti Grasso 5 Marzo 2019

«Baffo Zancopè»
Festival Internazionale di Poesia Erotica
27.esima Edizione

Martedì, Marzo 5, 2019 - 21:00

Bando di Concorso

La Compagnia de Calza «I Antichi» bandisce pubblicamente per martedì 5 marzo 2019, Marti Grasso, nella Sede de I Antichi a Venezia (Dorsoduro 1138/A, Calle Ochialera, Fondamenta di Borgo), alle ore 21:00, la ventisettesima edizione del Festival Internazionale di Poesia Erotica «Baffo-Zancopè».

Inesorabile come ogni anno, andrà in scena ideato e organizzato in piena e totale autonomia dalla Compagnia de Calza «I Antichi» per iniziativa del Prior Grando Luca Colo de Fero Colferai, che ne curerà presentazione e regia.

Il Festival è intitolato alla memoria del sommo poeta licenzioso del Settecento Zorzi Alvise Baffo, e a quella del fondatore della Compagnia de Calza Paolo Emanuele Zancopè, che vissero e operarono entrambi in campo San Maurizio dove la Compagnia ha la sua sede storica, e dove una lapide, posta dagli Antichi sulla casa dove Baffo ha vissuto, ricorda le imprese del grande poeta che, come scrisse Apollinaire, cantò l’amore «con la massima libertà e con grandiosità di linguag­gio».

Anche per il Carnevale 2019 la 27.esima edizione del Festival si terrà invece nella Sede de I Antichi a Venezia (Dorsoduro 1138/A, Calle Ochialera, Fondamenta di Borgo) l'ingresso è libero e gratuito.

Il Festival di Poesia Erotica, com’è ormai tradizione consolidata, è aperto a tutti coloro, poeti celebrati e sconosciuti, che tengono le loro composizioni erotiche nascoste nei cassetti, senza distinzione di età, di sesso, di nazionalità e di religione. Le iscrizioni al Festival, totalmente gratuite (la manifestazione non ha alcuno scopo di lucro), sono aperte: per partecipare è sufficiente inviare una poesia (una sola!) di carattere erotico, scritta in qualsiasi lingua o dialetto, e della lunghezza non superiore alle 40 (quaranta) righe, alla Compagnia de Calza «I Antichi» unicamente a questo indirizzo: info@iantichi.org (sito internet www.iantichi.org). Le poesie dovran­­no giungere entro e non oltre il 3 marzo 2019.

Si consiglia agli autori di apporre chiaramente sulla poesia, oltre al titolo dell'opera, il proprio nome e cognome, nonché l'eventuale pseudo­nimo preferito. Tutte le poesie pervenute e rispondenti a questi requisiti essenziali verranno successivamente e gratuitamente pubblicate da I Antichi Editori in volume elettronico.

Non vi sarà alcuna selezione preven­tiva né alcuna censura. Chiunque può partecipare con qualsiasi com­posizione di qualsiasi tenore. Unica condizione posta dagli organizzatori, è che gli autori in concorso dovranno obbligatoriamente presen­ziare al Festival e leggere personal­mente la propria composizione (volendo anche in incognito, o con uno pseudonimo) nella serata del 5 marzo 2019 Martedì Grasso.

Al termine del Festival, realizzato in collaborazione con la storica Accademia degli Acquavitai e con la casa editrice «I Antichi Editori», e spon­sorizzato da Bottega Maestri Vignaioli e Distillatori produttori della celebre grappa Alexander, la giuria della Compagnia de Calza decreterà, a proprio insindacabile giudizio, tre vincitori, ai quali verranno assegnati i premi messi a disposizione dalla Compagnia e dalla Bottega spa.

Introdurrà e condurrà la serata, come sempre, l’inarrivabile Prior Grando de «I Antichi» Luca Colo de Fero Colferai. La ravviveranno gli ormai celeberrimi spot erotici della Grappa e del Prosecco Bottega.

La Compagnia de Calza comunica infine inoltre e inevitabilmente che il Festival si svolgerà a dispetto di qual­siasi condizione meteorologica, e che l’ingresso sarà libero ma, come per tutte le edizioni passate, rigorosamente vietato ai minori di anni 18 (diciotto), dal momento che sui com­ponimenti presentati non verrà applicata, come da tradizione, alcuna forma di censura.

La Compagnia de Calza declina pertanto sin da ora ogni responsabilità riguardo ai contenuti delle opere nonché al comportamento dei partecipanti. Sono inoltre tassativamente vietate le riprese fotografiche e filmate e le registrazioni audio non autorizzate. Tutti i diritti sono riservati. Ogni abuso sarà immediatamente punito sul posto con terribili punizioni corporali.

La Compagnia de Calza «I Antichi» è altresì orgogliosa di rendere noto che il Festival non fruisce né ha mai fruito di alcun contributo pubblico. Non tanto perché non sia stato concesso, quanto perché non è nemmeno stato richiesto. E in ogni caso non sarebbe stato accettato.

Il Prior Grando
Luca Colo de Fero Colferai

Dato in Venezia, 28 gennaio 2019

Ingresso Libero
Consumazioni a Pagamento